Paintball, Softair, Laser Tag

I Live War Games sono tutti quei giochi da guerra simulati, che prevedono sfide a squadre con obiettivi precisi e punteggi, in cui si utilizzano repliche di armi. Le partite si svolgono in un campo di gioco limitato da strutture fisse o gonfiabili, che vengono posizionate anche nell'area dell'azione per offrire riparo ai giocatori dai colpi avversari. Ogni partecipante viene equipaggiato da dispositivi di sicurezza quali corpetti e speciali visiere, per un divertimento in tutta sicurezza. E' vietato il contatto fisico con l'avversario e le uniche armi ammesse per le sfide sono quelle fornite dall'organizzazione.

Paintball

E' un gioco che ha lo scopo di conquistare la base o bandiera avversaria oppure di eliminare l'avversario o la squadra avversaria, colpendo le persone con delle palline riempite di vernice gialla, sparate mediante apposite attrezzature ad aria compressa chiamati marker. Negli eventi di fiera viene utilizzato di solito un marcatore jt splatmaster che consente la partecipazione anche di bambini dagli 8 anni in su. La capsula della paintball si rompe con limpatto sugli avversari, “marcando” la persona. Contrassegnato una volta da una "paintball", un giocatore è eliminato definitivamente o deve tornare alla base e toccarla per tornare in gioco. Le paintball sono totalmente biodegradabili, atossiche ed ecocompatibili.

Archery Games

Il gioco è composto da due squadre di arcieri disposte una di fronte all’altra, separate da una “safe zone” centrale che di solito presenta ostacoli dietro cui potersi riparare e contrattaccare. Vengono utilizzati come armi degli archi con un foro centrale in cui poter infilare la freccia con il finale di gomma piuma largo, studiato perché sia inoffensivo all'impatto sul corpo. Per ogni squadra viene disposto un tabellone obiettivo chiamato “bersaglio 5 vite”. I possibili obiettivi della partita, sono due: eliminare tutti i giocatori della squadra avversaria o colpire i 5 bersagli a disco della squadra avversaria. Un giocatore precedentemente eliminato può tornare in gioco se: viene colpito un disco del “bersaglio 5 vite” da un proprio compagno di squadra o un arciere della propria squadra riesce ad afferrare al volo una freccia.

Softair

E' un'attività ludico sportiva basata su tecniche, tattiche e usi militari, e viene anche definita come tiro tattico sportivo. Il softair in lingua inglese, è traducibile in Italiano come "aria compressa" dato che i partecipanti utilizzano repliche di armi vere che sparano ad aria compressa pallini di plastica. I partecipanti di tale attività vestono un abbigliamento simile se non identico a quello in uso dalle varie forze armate dei paesi del mondo. Le sfide a squadre organizzate durante le fiere, vengono effettuate in aree delimitate, con obiettivi precisi quali il recupero di un oggetto o l'arrivare a disinnescare una bomba nel campo avversario, e si utilizzano di solito le più basilari pistole giocattolo ad area compressa per garantire la massima sicurezza del pubblico partecipante e poter aprire l'attività anche ai bambini sopra i 7 anni di età.

Laser Tag

Si tratta un gioco di squadra basato sulla simulazione militare. L'attività viene simula attraverso l'ausilio di attrezzature apposite, tra squadre avversarie che devono conquistare obiettivi prefissati. Si indossano corpetti e caschetti con sensori che rispondono all'impulso a raggi infrarossi che viene lanciato dalle armi avversarie. L'obiettivo del giocatore è quello di sparare ai sensori indossati dall'avversario fino alla sua eliminazione, che sarà inequivocabile poiché manifestata dall'accensione dei suddetti sensori e dall'emissione di un segnale acustico. A seconda del tipo di gioco, chi viene eliminato lo è solo momentaneamente in quanto può tornare alla base per poi tornare ad aiutare la propria squadra a raggiungere l'obiettivo di gioco.